Riqualificazione e mantenimento di praterie naturale in fase di abbandono

L’azione si prefigge il ripristino di habitat di interesse comunitario 6510 “Praterie magre da fieno a bassa altitudine” soggetto ad abbandono e invaso da vegetazione arboreo-arbustiva, localizzato all’interno di un’area di grande pregio naturalistico, tramite interventi di rimozione di alberi e arbusti invasivi e lo sfalcio e miglioramento del cotico erboso. L’intervento si svolgerà nella principale radura prativa, avente una superficie di3 ettari, localizzata all’interno della Riserva Naturale “La Fagiana”, una delle aree di maggiore pregio naturalistico del Parco del Ticino. Tale radura da alcuni anni non è soggetta a gestione e conseguentemente risulta attualmente invasa da alberi e arbusti e presenta un cotico erboso infeltrito, con forte degrado del suo valore in termini naturalistici.

I commenti sono chiusi.